Gelato Algida Carte D'Or

Dottore Andrea

Novità 2015, Gelato Algida, lo portiamo anche a casa. Su prenotazione vaschetta Mezzo Kilo 4 gusti.

Wikipedia Algida

Frigo Algida

L'Algida fu fondata a Roma nel 1945 da Italo Barbiani, un ex lavoratore della Gelateria Fassi e da Alfred Wiesner. Il 14 settembre del 1953 viene depositato presso la camera di commercio di Roma l'atto costitutivo dell'Algida a firma di Alija Artman, Italo Barbiani, Giorgio Praeger e Alfred Wiesner. Il capitale sociale era di 40 milioni di lire. Nel 1974 la Algida è stata acquisita dalla multinazionale anglo-olandese Unilever[4].

Il primo gelato prodotto dall'azienda fu il Cremino: un gelato alla panna ricoperto da cacao e sorretto da un bastoncino di legno. Nel 1976 venne lanciato su scala mondiale il celebre Cornetto, grazie al precedente acquisto, da parte di Unilever, del relativo brevetto in mano al gelataio Spica di Napoli[5]. Dopo la chiusura dello stabilimento di Cagliari, e la vendita dello stabilimento di Cisterna di Latina in provincia di Latina, la produzione in Italia è concentrata a Caivano (NA), e la restante produzione è all'estero.

Il 16 gennaio 2014, Algida annuncia[6] sulla pagina Facebook il ritorno del "Winner Taco": inventato negli anni '80 negli Stati Uniti (con il nome di Choco Taco) e commercializzato in Italia nel 1997 fu uno dei primi gelati confezionati ad avere una forma diversa da quella consueta. Era stato ritirato dal mercato nei primi anni 2000 per far spazio a nuove versioni del Magnum, ma il suo ritiro provoco' la richiesta da parte dei consumatori di reintrodurlo[senza fonte]. Fonte WIKIPEDIA